I VANTAGGI DELLE CHICCHE AZIENDALI

Siete pronti a fare qualcosa per promuovere la vostra azienda e i vostri prodotti? Optate per le chicche della compagnia! Tutti hanno già ricevuto, almeno una volta nella vita, un regalo promozionale semplicemente acquistando un prodotto o per altri motivi. È sempre un piacere ricevere una penna, o un portachiavi, o un piccolo regalo originale. È un piccolo vantaggio per il cliente, ma anche per l’azienda. È anche una buona strategia di comunicazione e un modo piacevole per costruire un rapporto duraturo con il cliente. Dopo tutto, la cosa più importante è rimanere in contatto con il cliente.

Per una pubblicità duratura

Un buon mezzo di comunicazione, per non dire il migliore, può garantire ai clienti una pubblicità costante. Infatti, può essere un oggetto che userà sempre, o che potrà sempre portare con sé. In questo caso, è sicuro che il nome della vostra azienda sarà esposto tutto il giorno davanti ai suoi occhi. Non è il caso dei cartelloni pubblicitari, davanti ai quali passa solo pochi secondi. È anche più efficace degli spot televisivi, che non durano a lungo e possono essere trasmessi su un canale che non guarda nemmeno. Per poterlo usare sempre, avrebbe dovuto sapere come scegliere quali chicche offrire. Deve essere qualcosa di necessario, anche indispensabile, che possa essere usato ovunque. Bisogna anche assicurarsi che siano chicche originali, in modo che il cliente possa divertirsi ad usarle. Offrite un oggetto durevole che egli userà a lungo e che non venga gettato via troppo velocemente. Pensate sempre allo scopo per il quale state offrendo le chicche, in modo da non dare via e rischiare di ottenere un feedback negativo da parte del cliente.

Un annuncio fatto dal cliente

Si noti che il cliente non è una persona isolata. Comunica con altre persone, in modo che la gente possa vedere cosa sta usando. In ufficio, per strada o in qualsiasi altro luogo, possono usare i prodotti che hanno ricevuto. In questo modo, l’oggetto non solo è esposto a lui, ma anche ad altre persone. Il vantaggio di chi? All’azienda, naturalmente! Immaginate, va in un supermercato, tira fuori il portafoglio con un oggetto su cui è stampato il marchio della vostra azienda. Il suo vicino lo vede ed è attratto da questo oggetto. È così semplice. Nel caso di una chicca originale, che attira l’attenzione della gente, il cliente può parlarne nelle sue conversazioni quotidiane. Potrebbe presentare le chicche che ha ricevuto ai suoi amici dicendo: “Oh, guarda, quello che ho ricevuto da questa azienda è originale, non è vero? “La chiave è mettersi nei panni del cliente e dire a se stessi cosa avreste fatto se aveste ricevuto voi stessi le chicche. Naturalmente, il cliente non pensa necessariamente come te, ma devi sempre fare delle possibilità.

Buoni per fidelizzare i clienti

E perché no? Al giorno d’oggi non sappiamo cos’ha in mente un cliente, farebbe di tutto per avere qualcosa in più gratuitamente. Ma ricordate di non perderci per essere troppo generosi con il cliente. È vero che deve essere originale, ma bisogna pensare a una chicca a buon mercato. Altrimenti il cliente guadagnerà di più. Alcune aziende pianificano i giochi in modo da non dover offrire ogni volta delle chicche, ma limitare il numero di chicche che offrono. Ci sono diversi tipi di clienti, quelli a cui piace divertirsi o quelli a cui piace vincere. Un’altra idea è quella di aumentare il valore delle chicche ogni volta, in modo che il cliente sia motivato a tornare. È vero che i prodotti devono essere economici, ma devono anche essere di qualità. Pensate di offrire qualcosa che non troveranno da nessun’altra parte. L’obiettivo è sempre quello di farli interessare ai vostri prodotti, non solo alle chicche. Una chicca è anche un gesto di ringraziamento al cliente, per fargli capire che è sempre il benvenuto. Questo gesto sarà indimenticabile.

PER IL SUCCESSO DEI VOSTRI EVENTI PROFESSIONALI