COME SCEGLIERE GLI ARTICOLI PROMOZIONALI GIUSTI?

Gli oggetti pubblicitari sono parte integrante del mondo degli affari. Ma in un momento in cui i consumatori sono sopraffatti da una tonnellata di prelibatezze, è essenziale sceglierle con attenzione. Perché utilizzare i regali aziendali e come sceglierli? Vi spiegheremo tutto.

Perché scegliere gli articoli promozionali?

Per lungo tempo considerato come un semplice gadget, l’oggetto pubblicitario è diventato in pochi anni un formidabile strumento di comunicazione. Grazie ai suoi numerosi vantaggi, è ora considerato un punto chiave del piano di comunicazione. Infatti, un prodotto pubblicitario è fatto soprattutto per trasmettere l’immagine dell’azienda. Un’azienda che distribuisce chicche è così sicura di vedere aumentare la propria visibilità presso il pubblico. Le chicche personalizzate rafforzano il legame di vicinanza tra l’azienda e i suoi consumatori. In ufficio, a casa o in macchina, il logo e lo slogan saranno sempre visibili. Questo contribuisce a rafforzare la notorietà del marchio. Inoltre, offrire un regalo aziendale è un ottimo modo per conquistare nuovi pubblici. Per raggiungere una nuova clientela, a volte basta un piccolo gesto per fare la differenza con la concorrenza. In questo caso, un omaggio è il miglior alleato di un’azienda. Infine, questa soluzione è il modo migliore per creare impatto senza spendere troppi soldi. Il mercato dei regali promozionali è pieno di fornitori per tutti i gusti e per tutti i budget. Sia le grandi aziende che le piccole imprese non avranno difficoltà a trovare il partner giusto per la loro comunicazione.

Scegliere in base agli obiettivi

Anche se la loro utilità non è più da dimostrare, la scelta degli articoli promozionali non deve essere fatta con leggerezza. La scelta dovrebbe essere fatta in gran parte in funzione dell’obiettivo. Ad esempio, un oggetto destinato ai dipendenti può non essere adatto agli studenti. Di conseguenza, dovranno essere progettati oggetti diversi a seconda dell’età, del sesso o della categoria socio-professionale del pubblico di riferimento. Anche il background etnico e culturale è un fattore da tenere in considerazione nella scelta dei prodotti. Un’azienda può anche scegliere i propri prodotti pubblicitari in base alle passioni o agli hobby dei propri target. Ad esempio, un’azienda può offrire un articolo promozionale personalizzato per un evento sportivo o una giornata mondiale. In questo modo si garantisce che l’oggetto faccia presa sul bersaglio. Infatti, per essere efficace, un regalo aziendale deve essere soprattutto utile. Se il destinatario non ne percepisce l’utilità, molto probabilmente l’oggetto sarà conservato in fondo a un cassetto. Il suo ruolo di leva di comunicazione non sarà quindi svolto.

Seguire le tendenze attuali

Per creare il massimo impatto, un oggetto pubblicitario deve attrarre il suo destinatario. L’azienda ha così la certezza di porsi al centro della vita quotidiana del suo target. Per questo, devono essere rispettate due regole essenziali. Da un lato, le chicche devono essere un oggetto originale. Questo permetterà all’azienda di distinguersi dalla concorrenza. Oggi, quasi tutte le aziende offrono prodotti di qualità ai loro partner e ai loro clienti. È quindi essenziale aggiungere un tocco di originalità e un tocco di follia ai regali aziendali. Le aziende più classiche tendono a optare per oggetti standard. Ciò vale in particolare per i piccoli budget. Con l’abbondanza di fornitori di servizi, le aziende hanno l’imbarazzo di trovare un articolo promozionale a buon mercato. Tuttavia, questa strategia, sebbene poco costosa, raramente paga. E a ragione: l’oggetto viene inghiottito in un mucchio di ogni tipo di chicche di diverse aziende. La soluzione è puntare sull’originalità, sia nell’oggetto stesso che nella personalizzazione, con un simpatico slogan o un’immagine divertente. D’altra parte, una chicca è idealmente un oggetto di tendenza. Per trasmettere un’immagine moderna e attraente, è meglio optare per un oggetto di tendenza. Questo renderà il bersaglio ancora più disposto a tenerlo e a mostrarlo con orgoglio. Originalità e modernità sono quindi de rigueur prima di scegliere un oggetto pubblicitario.

Investire nel coinvolgimento della comunità

In un momento in cui ci battiamo per le principali cause sociali, è importante che le aziende difendano i loro valori in modo forte e chiaro. Una chicca ben scelta è quindi un ottimo modo per dimostrare l’impegno sociale dell’azienda. Ad esempio, ci sono molti articoli eco-responsabili sul mercato. Di solito sono realizzati con materiali riciclati o sono soggetti a standard ambientali molto rigorosi. Altri fornitori di servizi offrono anche partnership con enti di beneficenza. Una parte dei profitti viene poi donata a cause come l’istruzione o la salute. Questa alternativa può sembrare più costosa. In effetti, il costo di questo tipo di oggetto pubblicitario è spesso superiore a quello di un oggetto classico. Tuttavia, è la soluzione ideale per rafforzare il capitale di simpatia tra il pubblico. Investendo in oggetti socialmente impegnati, anche più costosi, l’azienda ha la certezza di creare il massimo impatto.

PER IL SUCCESSO DEI VOSTRI EVENTI PROFESSIONALI